Navigazione veloce

Visite guidate e viaggi d’istruzione

USCITE BREVI – VISITE GUIDATE -VIAGGI D’ISTRUZIONE
Disposizioni del dirigente scolastico

Con la presente si forniscono istruzioni operative generali per l’attuazione delle uscite/visite guidate/viaggi d’istruzione sulla base del Regolamento d’istituto.
Le SS.LL. consegneranno agli allievi l’apposito Modello per acquisire l’assenso dei genitori:
– per le uscite all’interno del Comune entro il mese di settembre( valido per tutto l’anno scolastico);
– per le uscite fuori del Comune e per i viaggi di istruzione almeno una settimana prima della loro effettuazione.
I docenti, all’inizio dell’anno scolastico, consegneranno in segreteria il modello relativo alla dichiarazione di assunzione di responsabilità che sarà valido per tutti tipi di uscite.
Il modello relativo all’obbligo di vigilanza sarà compilato dai docenti accompagnatori per ogni visita guidata e viaggio d’istruzione.
La partecipazione dei genitori o altre figure è ammessa, previa esplicita richiesta dell’insegnante e solo se non comporta oneri a carico del bilancio dell’Istituto; i genitori, inoltre, devono avere assicurazione infortuni e responsabilità civile.
I responsabili di plesso compileranno un elenco dettagliato di tutte le uscite programmate. Tale elenco va presentato in segreteria entro metà dicembre.
Per le uscite e per le iniziative che comportano oneri, la procedura per l’individuazione del mezzo di trasporto e la raccolta delle quote degli alunni si effettueranno, previo raccordo con la segreteria, secondo modalità e tempi concordati con la segreteria stessa.
Tutti i tipi di uscite possono essere effettuate solo previa autorizzazione del Dirigente Scolastico. Per le uscite brevi le richieste, da compilare sulla modulistica apposita, devono pervenire all’ufficio di segreteria dodici giorni prima della loro effettuazione. Le uscite a piedi vanno richieste almeno due giorni prima, tranne eventuali situazioni eccezionali.
Tutti gli alunni partecipanti ai viaggi di istruzione e alle uscite brevi devono essere muniti di apposito cartellino di riconoscimento.
 
MODELLI DA COMPILARE
Tutti i modelli sono scaricabili dal sito www.icfiessoumbertiano.gov.it – sezione Modulistica – cartella Uscite e viaggi. Clicca qui per il link diretto
Modello 1: dichiarazione di responsabilità degli accompagnatori (“dichiarazione responsabilità.docx”)
Modello 2: autorizzazione del genitore nell’ambito del territorio (“autorizzazione genitori territorio.docx”)
Modello 3: autorizzazione del genitore per uscite e viaggi al di fuori del territorio comunale (“autorizzazione genitori fuori territorio.docx”)
Modello 4: richiesta per uscita a piedi (“richiesta uscita a piedi.docx”)
Modello 5: richiesta per visita guidata o viaggio (“richiesta uscita o viaggio.docx”
Modello 6: richiesta utilizzo scuolabus (“richiesta scuolabus.docx”)

Modello 7: richiesta di partecipazione da parte di genitore, assistente, … (“richiesta genitori.docx”)
Modello 8: obbligo di sorveglianza per gli accompagnatori (“obbligo sorveglianza.docx”)
Modello 9: dati finanziari per le visite guidate e viaggi (“dati finanziati visite.docx”)
Modello 10: scheda consuntiva della visita o viaggio (“scheda consuntiva.docx”)
Modello 11: prospetto generale delle uscite/viaggi d’istruzione del plesso, a cura del responsabile di plesso (“elenco uscite.docx”).

Tutti i modelli compilati, a eccezione del modello 2 e del modello 3, vanno inviati in segreteria tramite posta elettronica (roic810005@istruzione.it). Anche il modello 8, per il quale è prevista la firma autografa, può essere consegnato in cartaceo.
Il responsabile di plesso farà pervenire in segreteria l’elenco dettagliato delle uscite di classe, di modulo o di plesso, coordinandosi anche con gli insegnanti del plesso.
All’atto dell’effettuazione di ogni iniziativa all’interno del Comune, gli insegnanti interessati informeranno i genitori, con avviso scritto e con richiesta di controfirma con congruo anticipo.
Gli insegnanti organizzatori prima di confermare un’uscita provvedono a verificare la disponibilità del mezzo di trasporto e fanno pervenire in ufficio le richieste formali con congruo anticipo.
Tutte le uscite che prevedono l’uso dei pulmini comunali vanno accuratamente coordinate con l’ufficio per accertare la disponibilità degli scuolabus. Una volta acquisita l’effettiva disponibilità di scuolabus, la segreteria ne darà comunicazione agli insegnanti organizzatori. Gli insegnanti sono invitati a raggruppare il più possibile le classi in relazione alla capienza degli scuolabus.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
(Prof. Amos Golinelli)